Caratteristiche e vantaggi del mutuo costruzione prima casa
Articolo a cura di
Foto profilo di Redazione Tipresto
Redazione Tipresto
Pubblicato il: 14/01/2022
Tempo di lettura: 3 minuti
Condividi l'articolo

Caratteristiche e vantaggi del mutuo costruzione prima casa

Vivere nella casa dei sogni è l’ambizione di molti e il modo più semplice di realizzarlo è costruirla da zero. Un progetto in cui il mutuo costruzione prima casa si rivela il finanziamento ideale. A differenza di quanto accade con il tradizionale mutuo casa, il beneficiario ha la possibilità di strutturare l’abitazione seguendo i propri desideri.

Allo stesso tempo, prima di sottoscrivere un finanziamento di questo genere è consigliabile valutare tutti i pro e i contro del caso. Se con un comune mutuo per la prima casa il cliente acquista un’abitazione già costruita, e quindi non ha particolare libertà nella modifica dell’immobile stesso, con un mutuo edilizio il procedimento segue logiche diverse. 

In particolare, assume grande rilevanza la figura del perito. Questo si occupa dapprima di stimare il valore che avrà l’immobile in progetto e, successivamente, di definire l’andamento dei lavori sulla base del quale avvengono le tranche di erogazione del capitale finanziato. Sì, perché a differenza di quanto accade con il mutuo per acquisto casa, quello per la costruzione prevede il versamento del denaro in tempi diluiti.

In altre parole, la banca eroga prima la quota di capitale necessaria al finanziamento dei lavori iniziali. E solo successivamente fornisce al cliente il denaro necessario per portare avanti i lavori di costruzione. I tempi per l’erogazione del mutuo e l’entità delle quote di capitale sono definiti sulla base delle rilevazioni dello svolgimento dei lavori effettuate dal perito.

Sommario

Importo finanziabile e rimborso del mutuo per costruzione prima casa

Quanto si ottiene con un mutuo costruzione prima casa? Generalmente il finanziamento copre fino all’80% del valore dell’immobile. Tra le spese finanziate ci sono anche i costi relativi alla progettazione, e alcune banche erogano prodotti che includono le spese sostenute per l’acquisto del terreno edificabile su cui sorgerà la casa. In quest’ultimo caso si parla di mutuo acquisto terreno edificabile e costruzione prima casa.

Passando al tasso, come per ogni finanziamento a garanzia ipotecaria il mutuatario può scegliere tra tasso fisso, variabile o misto. Il piano di rimborso si estende per un periodo non superiore a 30 anni e, nella maggior parte dei casi, sono previsti dei tempi di preammortamento tra le diverse tranche di erogazione del capitale.

Vorresti costruire la tua prima casa?

Ottieni il mutuo costruzione affidandoti ad un Esperto!

Trova un Consulente

Le detrazioni fiscali nel mutuo costruzione casa

Oltre a garantire la possibilità di realizzare esattamente l’abitazione desiderata, tra i vantaggi del mutuo costruzione prima casa c’è la possibilità di portare in detrazione gli interessi passivi. Si tratta di un’agevolazione diversa da quelle spettanti per i comuni mutui per acquisto.

Con un finanziamento studiato per chi desidera comprare un’unità immobiliare già completa il beneficiario ottiene sgravi fiscali relativi all’IVA e all’imposta di registro. Ma per ragioni tecniche, facilmente intuibili, con un mutuo costruzione casa questi sconti non sono previsti.

Il mutuatario può però contare su una detrazione degli interessi passivi e degli oneri accessori, prevista nella misura del 19%. Il tetto massimo è fissato a 2.585,28 euro. L’accesso a questa agevolazione non è però automatico. Per ottenerla è fondamentale che il finanziamento sia stato stipulato nei sei mesi precedenti l’inizio dei lavori oppure nei 18 mesi successivi all’avvio delle attività di costruzione.

Inoltre, al fine di ottenere la detrazione il titolare del finanziamento deve essere anche proprietario dell’unità immobiliare oggetto del mutuo per costruzione prima casa, o comunque vantare un diritto reale sulla stessa. Senza dimenticare che l’immobile va adibito a residenza principale del soggetto entro sei mesi dal termine dei lavori. Pena il rifiuto dell’agevolazione fiscale. 

E per la selezione del mutuo costruzione prima casa ideale? La scelta del finanziamento e della banca presso cui attivarlo dovrebbe seguire un’analisi accurata, che tenga conto non solo di tasso di interesse e importo della rata. Ecco perché prima di prendere una decisione definitiva, o correre il rischio di avanzare una richiesta incompatibile con il proprio profilo patrimoniale, è buona regola consultare un operatore del credito. Rivolgersi ad un esperto è la via più sicura per trovare il mutuo costruzione migliore e ottenere il capitale in tempi brevi.

Versione beta

© 2021 TiPresto.it | Tutti i diritti riservati | TiPresto.it è un servizio offerto da Conclara Srl Startup Innovativa • Via Bruno Buozzi, 9 - 15121 Alessandria • P.IVA 02655200067

Conclara Srl, in qualità di fornitore di servizi informatici, mediante il sito TiPresto.it, offre a consumatori o aziende in cerca di un prodotto di credito (cd Utenti), la possibilità di entrare in contatto con professionisti del credito abilitati ad operare ed iscritti alla piattaforma (cd Oeratori). Gli Utenti avranno accesso a diversi moduli per tipologia di servizio, attraverso i quali è possibile inviare (gratuitamente e senza impegno), i propri dati per ricevere informazioni sul prodotto di interesse agli Operatori selezionati. Gli Operatori, riceveranno le informazioni raccolte nei moduli e potranno gestirle per entrare in contatto con gli Utenti fornendo loro consulenze, informazioni relative ai prodotti trattati, ed eventualmente preventivi sotto la propria responsabilità e nel pieno rispetto della normativa, mettendo a disposizione tutta la documentazione precontrattuale e contrattuale per permettere la comprensione e le caratteristiche dei prodotti offerti. Ricordiamo che Conclara Srl non è un intermediario finanziario, un ente erogante o un operatore del credito pertanto non è responsabile dei rapporti che intercorrono tra Utenti ed Operatori.