Cessione del quinto pensionati età massima per il finanziamento
Articolo a cura di
Foto profilo di Redazione Tipresto
Redazione Tipresto
Pubblicato il: 01/08/2022
Tempo di lettura: 4 minuti
Condividi l'articolo

Cessione del quinto pensionati età massima per il finanziamento

Credito nella terza età? Sì, con la cessione del quinto della pensione. Il prestito non finalizzato che consente di ottenere anche oltre 40.000 euro con la garanzia reddituale. Senza firme di garanti né ipoteche sulla casa. Il suo meccanismo si basa sulla presenza di un’entrata fissa di importo costante e sulla sottoscrizione della polizza obbligatoria contro rischio vita. Ma fino a quando è possibile ottenerla? Qual è il limite cessione del quinto pensionati età massima?

Sommario

Cessione del quinto fino a che età viene concessa

Per la cessione del quinto pensionati età massima varia da banca a banca, poiché viene lasciata una certa discrezionalità agli istituti di credito. Complice la possibilità per l’ente di credito di definire il livello di rischio massimo a cui intende esporsi.

Vale a dire che alcune banche e società finanziarie non erogano prestiti a chi ha oltre 85 anni alla data di scadenza, altre riducono il limite massimo a 80 anni. Ma ci sono anche proposte di prestiti su cessione del quinto fino a 90 anni.

Naturalmente per ottenere un prestito su cessione del quinto età massima 90 anni è richiesta la soddisfazione di requisiti piuttosto stringenti per quanto riguarda lo stato di salute del richiedente. Questo ha infatti un impatto diretto sulla possibilità di vedersi erogare la polizza contro rischio vita. La copertura assicurativa obbligatoria che funge da ulteriore garanzia per la banca, intervenendo nell’ipotesi di premorienza del debitore.

In ogni caso, per la cessione del quinto pensionati età massima è nettamente superiore a quella applicata per i comuni finanziamenti. Basti pensare che l’età massima per prestito personale è di 70-75 anni. Il limite di età per cessione del quinto rappresenta, del resto, una delle ragioni che spingono sempre più pensionati a scegliere questa soluzione di accesso al credito.

Al vantaggio di ottenere un prestito a 78 anni o più si aggiungono la praticità di una rata costante detratta alla fonte e la totale libertà nella gestione del capitale ottenuto. Senza contare i tassi di interesse sovrapponibili a quelli dei comuni prestiti personali, che diventano agevolati se concessi da banche convenzionate.

La cessione del quinto è accessibile anche a chi ha avuto problemi con i passati finanziamenti. Se non viene intaccata la pensione minima, è possibile attivare la cessione del quinto avendo in corso altri prestiti o trattenute.

Sei un Pensionato?

Chiedi una consulenza per un Prestito!

Trova un Consulente

Quanto si ottiene con cessione del quinto prestiti pensionati Inps fino a 90 anni

Una delle dirette conseguenze dell’elasticità in fatto di cessione del quinto pensionati età massima è che il richiedente ottiene importi altrimenti inaccessibili. Potendo estendere il piano di ammortamento fino a 85 anni, o in alcuni casi fino a 90 anni, il contribuente ha la possibilità di gestire l’ammortamento in un periodo più lungo. Con il risultato che un settantenne può vedersi erogare anche oltre 15.000 euro, importo che altrimenti sarebbe molto difficile da ottenere a meno di ricorrere ad un garante.

Sì, perché i prestiti su cessione del quinto limite di età 90 anni in convenzione con l’Inps prevedono un limite di 75.000 euro. Soglia che chiaramente è da considerare in maniera completamente indicativa, perché l’ente di credito stabilisce quanto concedere sulla base di diversi fattori.

In particolare, a fare la differenza sono il reddito del richiedente e la durata del rimborso. Maggiore è la quota cedibile, più è alta la somma erogabile. Allo stesso modo, al crescere della durata aumenta l’importo erogabile.

Quanto appena detto per la somma finanziabile non vale per la durata massima, pari a 120 mesi. Generalmente infatti banche e società finanziarie sono ben disposte ad estendere i pagamenti per 10 anni, così da ottenere il massimo profitto in termini di interessi e allo stesso tempo aumentare il capitale erogabile. Merito anche della rata sostenibile, che essendo fissata ad un massimo del 20%, risulta sempre gestibile.

In ogni caso, prima di presentare domanda per la cessione del quinto dello stipendio è consigliabile consultare un esperto del credito per capire fino a che età si può chiedere un prestito e quanto viene concesso. Solo un professionista è in grado di fornire una panoramica completa di pro e contro della cessione del quinto della pensione.

Trova ora un esperto di

Prestiti su Pensione!

Trova un Consulente

Versione beta

© 2021 TiPresto.it | Tutti i diritti riservati | TiPresto.it è un servizio offerto da Conclara Srl Startup Innovativa • Via Bruno Buozzi, 9 - 15121 Alessandria • P.IVA 02655200067

Conclara Srl, in qualità di fornitore di servizi informatici, mediante il sito TiPresto.it, offre a consumatori o aziende in cerca di un prodotto di credito (cd Utenti), la possibilità di entrare in contatto con professionisti del credito abilitati ad operare ed iscritti alla piattaforma (cd Oeratori). Gli Utenti avranno accesso a diversi moduli per tipologia di servizio, attraverso i quali è possibile inviare (gratuitamente e senza impegno), i propri dati per ricevere informazioni sul prodotto di interesse agli Operatori selezionati. Gli Operatori, riceveranno le informazioni raccolte nei moduli e potranno gestirle per entrare in contatto con gli Utenti fornendo loro consulenze, informazioni relative ai prodotti trattati, ed eventualmente preventivi sotto la propria responsabilità e nel pieno rispetto della normativa, mettendo a disposizione tutta la documentazione precontrattuale e contrattuale per permettere la comprensione e le caratteristiche dei prodotti offerti. Ricordiamo che Conclara Srl non è un intermediario finanziario, un ente erogante o un operatore del credito pertanto non è responsabile dei rapporti che intercorrono tra Utenti ed Operatori.