Garanzia Consap
Pubblicato il: 18 marzo, 2023
Tempo di lettura: 2 minuti
3210 visualizzazioni
Condividi l'articolo

Garanzia Consap 2023: prorogati termini richieste per mutui giovani agevolati

Prorogato il termine ultimo per la presentazione delle richieste di mutui agevolati per giovani con garanzia Consap. Merito della legge di conversione del Decreto Milleproroghe, che fa spostare la data di scadenza per l’inoltro delle domande di accesso al credito dal 31 marzo 2023 al 30 giugno 2023.

L’agevolazione si rivolge ai ragazzi fino a 36 anni, che beneficiano della garanzia rilasciata dallo Stato per accedere al credito anche se non dispongono di tutti i requisiti patrimoniali altrimenti richiesti da banche e società finanziarie. Soggetti che sono comunque i diretti interlocutori dei mutuatari, perché la richiesta di finanziamento agevolato va presentata ad un ente di credito convenzionato con il fondo Consap.

Sommario

Vuoi chiedere un Mutuo?

Trova un Consulente

Requisiti per l’accesso ai mutui agevolati Fondo Garanzia Prima Casa Consap

Per ottenere i mutui con garanzia Consap 2023 i ragazzi fino a 36 anni sono chiamati a soddisfare i seguenti requisiti.

  • Isee non superiore a 40.000 euro;
  • non essere proprietari di altre abitazioni (eccetto quelle acquisite per successione);
  • presentare richiesta per un mutuo di importo non superiore a 250.000 euro;
  • presentare richiesta per un mutuo finalizzato all’acquisto di un’unità immobiliare sita sul territorio nazionale e non di lusso.

E sebbene i giovani non siano l’unica categoria a beneficiare delle condizioni di vantaggio legate al rilascio della garanzia statale, sono forse quelli che ne risentono maggiormente. Sì, perché mentre le altre categorie di potenziali beneficiari dell’agevolazione appaiono trasversali rispetto alla popolazione, i giovani difficilmente ottengono un mutuo in assenza di questa misura. Specie se si parla di ragazzi impiegati da poco tempo (sia pure in presenza di contratto a tempo indeterminato), ai quali è richiesta la firma di un garante.

Ed è proprio in virtù di questa condizione svantaggiata che i giovani figurano tra le categorie prioritarie della garanzia Consap. Insieme a loro ci sono le giovani coppie (in cui almeno uno dei due componenti ha meno di 35 anni), i nuclei monogenitoriali con figli minorenni e conduttori di unità abitative di proprietà IACP.

A tutti questi soggetti il fondo Consap riconosce la garanzia statale nella misura dell’80% della quota capitale del mutuo per la prima casa. A condizione chiaramente che vi sia disponibilità di risorse e che si rispettino tutte le condizioni fissate dalla normativa di riferimento.

Versione beta

© 2021 TiPresto.it | Tutti i diritti riservati | TiPresto.it è un servizio offerto da Conclara Srl Startup Innovativa • Via Bruno Buozzi, 9 - 15121 Alessandria • P.IVA 02655200067

Conclara Srl, in qualità di fornitore di servizi informatici, mediante il sito TiPresto.it, offre a consumatori o aziende in cerca di un prodotto di credito (cd Utenti), la possibilità di entrare in contatto con professionisti del credito abilitati ad operare ed iscritti alla piattaforma (cd Operatori). Gli Utenti avranno accesso a diversi moduli per tipologia di servizio, attraverso i quali è possibile inviare (gratuitamente e senza impegno), i propri dati per ricevere informazioni sul prodotto di interesse agli Operatori selezionati. Gli Operatori, riceveranno le informazioni raccolte nei moduli e potranno gestirle per entrare in contatto con gli Utenti fornendo loro consulenze, informazioni relative ai prodotti trattati, ed eventualmente preventivi sotto la propria responsabilità e nel pieno rispetto della normativa, mettendo a disposizione tutta la documentazione precontrattuale e contrattuale per permettere la comprensione e le caratteristiche dei prodotti offerti. Ricordiamo che Conclara Srl non è un intermediario finanziario, un ente erogante o un operatore del credito pertanto non è responsabile dei rapporti che intercorrono tra Utenti ed Operatori.